Seguici sui social
Scopri di più

Statuto e Regolamento

STATUTO

Approvato in Assemblea Straordinaria il 12 Marzo 2005 a Fabriano

Scarica lo Statuto Avis Marche

Art.1 COSTITUZIONE - DENOMINAZIONE - SEDE

c.1 L’Associazione “Avis Regionale Marche” è costituita da coloro che donano volontariamente, gratuitamente, periodicamente e anonimamente il proprio sangue e dalle Associazioni Provinciali e Comunali di appartenenza.
c.2 L’Avis Regionale Marche ha sede legale in Ancona, via Tiraboschi n. 36/F ed esplica la propria attività istituzionale esclusivamente nell’ambito della Regione Marche.
c.3 L’Avis Regionale Marche , che aderisce all’Avis Nazionale, è dotata di piena autonomia giuridica, patrimoniale e processuale rispetto all’Avis Nazionale medesima.

Art.2 SCOPI SOCIALI
Art.3 ATTIVITÀ
Art.4 SOCI
Art.5 MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE VITA ASSOCIATIVA
Art.6 PERDITA DELLA QUALIFICA DI SOCIO
Art.7 ALBO REGIONALE DEI BENEMERITI
Art.8 ORGANI
Art.9 L'ASSEMBLEA REGIONALE DEGLI ASSOCIATI
Art.10 COMPETENZE DELL'ASSEMBLEA REGIONALE DEGLI ASSOCIATI
Art.11 IL CONSIGLIO DIRETTIVO REGIONALE
Art.12 COMPITI DEL COMITATO ESECUTIVO
Art.13 IL PRESIDENTE
Art.14 COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI
Art.15 COLLEGIO REGIONALE DEI PROBIVIRI
Art.16 PATRIMONIO
Art.17 ESERCIZIO FINANZIARIO
Art.18 CARICHE
Art.19 ESTINZIONE O SCIOGLIMENTO
Art.20 RINVIO
Art.21 NORMA TRANSITORIA

REGOLAMENTO

Il 20 aprile 2008 l’Avis Marche durante lo svolgimento dell’annuale assemblea ordinaria ha approvato il nuovo regolamento regionale.

Scarica il Regolamento Avis Marche

Art.1 COSTITUZIONE, DENOMINAZIONE E SEDE

Art. 1
COSTITUZIONE, DENOMINAZIONE E SEDE
L’Avis Regionale delle Marche aderisce all’AVIS Nazionale in virtù dell’assenso
espresso dal Consiglio Direttivo Regionale del 05 novembre 2004.
L’Avis Regionale delle Marche, costituita il 21 maggio 1972, ha sede in
Ancona in Via Tiraboschi 36/f.

Art.2 MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE ALLA VITA ASSOCIATIVA
Art.3 QUOTE SOCIALI
Art.4 L'ASSEMBLEA REGIONALE E DEGLI ASSOCIATI
Art.5 SEGRETARIO E TESORIERE: FUNZIONAMENTO E COMPETENZE
Art.6 COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI
Art.7 COLLEGIO REGIONALE DEI PROBIVIRI
Art.8 NORME AMMINISTRATIVE E FINANZIARIE
Art.9 CARICHE
Art.10 NORME DI RINVIO
Art.11 GRUPPI DI LAVORO
Art.12 COMITATO MEDICO REGIONALE
Art.13 DIRETTORE SANITARIO
Art.14 ALBO DELLE CROCI
Art.15 ZONALI
Art.16 SOCI NON PIÙ ATTIVI E SOCI SOSTENITORI

CODICE ETICO

Approvato dal Consiglio Direttivo Regionale nella seduta del 15/03/2016

Scarica il Codice Etico Avis Marche

Art. 1 PREMESSA

La responsabilità sociale è stata definita da Howard Bowen, considerato il padre della Corporate Responsibility, nel 1953 nel seguente modo: “La RSI fa riferimento agli obblighi degli uomini di affari di perseguire quelle politiche, prendere quelle decisioni, o seguire quelle linee di azione auspicabili in termini di obiettivi e valori della nostra società.”

Per Responsabilità Sociale delle Imprese (e delle organizzazioni), RSI, o secondo l’acronimo inglese CSR (Corporate Social Responsibility), si intende “l’integrazione su base volontaria, da parte delle imprese e delle organizzazioni, delle preoccupazioni sociali e ambientali nelle loro operazioni commerciali e nei loro rapporti con le parti interessate”.

La Responsabilità Sociale di Impresa e di Organizzazione riguarda comportamenti volontari di AVIS che vanno oltre il semplice rispetto degli obblighi giuridici, ritenendo, altresì, che un’organizzazione debba integrare i valori etici nella gestione delle sue attività e rapportarsi in modo esplicito con tutti i soggetti profit e non profit che sono interessati ed in qualsiasi modo coinvolti dal suo operare nell’ambiente esterno (gli stakeholder o “portatori di interesse”).

Alla base di un’organizzazione socialmente responsabile qual è AVIS, ancor più se essa rientra nell’ambito delle organizzazioni di terzo settore, di cittadinanza attiva e della società civile, che per la loro attenzione al territorio e il diretto rapporto con la cittadinanza rivestono un’importanza fondamentale per lo sviluppo sociale, vi è l’elaborazione e la condivisione di un codice etico.

Il presente documento denominato “Codice etico” o “Codice”, adottato dal Consiglio Direttivo, regola il complesso di diritti, doveri e responsabilità che l’Avis Regionale Marche (di seguito “Avis Regionale”) ed i suoi dipendenti, collaboratori, soci e volontari assumono espressamente nei confronti degli stakeholders o portatori di interesse, pubblici e privati, con i quali si trova quotidianamente ad interagire nell’ambito dello svolgimento della propria attività. L’insieme dei principi etici e dei valori espressi nel Codice dovranno ispirare l’attività di tutti coloro che operano in Avis Regionale, tenendo conto dell’importanza dei ruoli, della complessità delle funzioni e delle responsabilità loro affidate per il perseguimento degli scopi dell’Avis Regionale stessa.

L’etica nei comportamenti costituisce un valore imprescindibile per l’Avis Regionale e l’onestà, l’integrità morale, la trasparenza, l’affidabilità e il senso di responsabilità rappresentano i principi distintivi di tutte le attività svolte dall’organizzazione.

Art. 2 AMBITO DI APPLICAZIONE E DESTINATARI
Art.3 VISIONE
Art. 4 MISSIONE
Art. 5 PRINCIPI E VALORI
Art. 6 CONDOTTA NEI RAPPORTI CON I DIPENDENTI, I VOLONTARI ED I DONATORI
Art. 7 PRINCIPI DI CONDOTTA CON GLI STAKEHOLDERS
Art. 8 DOVERI DEGLI AMMINISTRATORI, DEI REVISORI E DEGLI ALTRI ORGANI
Art. 9 RAPPORTI CON L'AUTORITÀ GIUDIZIARIA, CON LE FORZE DELL'ORDINE E CON LE AUTORITÀ CON POTERI ISPETTIVI E DI CONTROLLO
Art. 10 DIVULGAZIONE DEL CODICE ETICO
Art. 11 ATTUAZIONE DEL CODICE ETICO
Art. 12 SISTEMA DISCIPLINARE E MECCANISMI SANZIONATORI
Art. 13 MONITORAGGIO E AGGIORNAMENTO

Per offrirti la migliore esperienza di navigazione questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Cliccando sul pulsante "Accetto" e chiudendo questo banner autorizzi l'utilizzo dei cookie. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi